In data 23 Ottobre 2014 l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Roma ha trasmesso a Demont l’ITV (Informazione Tariffaria Vincolante) relativa all’olio prodotto dall’impianto De Fuel sviluppato da Demont, individuando lo stesso quale gasolio paraffinico a bassissimo tenore di zolfo (tenore di zolfo superiore a 0,002% ed inferiore o uguale a 0,1%) e sancendone l’utilizzo quale combustibile.

Tale fondamentale certificazione ha valenza in tutta la comunità europea (database della Comunità Europea – Fiscalità e Unione Doganale) e consente il riconoscimento fiscale in ambito comunitario dell’olio combustibile prodotto dall’impianto De Fuel.

La certificazione ottenuta conferma la validità delle scelte e degli investimenti effettuati da Demont per lo sviluppo dell’impianto De Fuel e rappresenta un significativo passo in avanti per la commercializzazione dello stesso.